/ / / Nandrolone fenilpropionato (NPP)

Nandrolone fenilpropionato (NPP)

33.99

ACQUISTO/VENDITA Nandrolone fenilpropionato ( NPP ) Produttore: Hilma Biocare (HB) Confezione: 10 ml/flaconcino ( 100 mg/ml ) Classe farmaco: Steroidi anabolizzanti/androgeni Nomi comuni: NPP, Superanabolon, Durabolin, Durabol, Fenobolin, Nandrolone fenpropionato.

COD: 04472167 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Nandrolone fenilpropionato (NPP)

 

Produttore: Hilma Biocare

Pacchetto: 10 ml/flaconcino ( 100 mg/ml )

Classe di farmaci: Steroidi anabolizzanti/androgeni

Nomi comuni:NPP, Superanabolon, Durabolin, Durabol, Fenobolin, nandrolone fenpropionato

Struttura chimica:17 beta-idrossiestr-4-en-3-one idrocinnamato

 

Informazioni: Nandrolone fenilpropionato è un 19-nortestosterone (19-nor) steroidi androgeni anabolizzanti. La classificazione 19-nor si riferisce a un cambiamento strutturale dell'ormone testosterone in quanto l'atomo di carbonio è stato rimosso al 19ns posizione. Questo semplice cambiamento strutturale ci dà il nandrolone e aggiungendo il breve estere fenilpropionato abbiamo il fenilpropionato di nandrolone.

Poiché NPP e deca condividono lo stesso principio attivo, il nandrolone, la loro storia è strettamente legata tra loro. Poche persone sanno che il nandrolone in quanto tale è stato sviluppato nel 1957 e la versione più popolare di questo steroide era in realtà quella con l'estere fenilpropionato ad esso collegato.

Le nandrolone fenilpropionato hanno due momenti positivi rispetto a Deca: il primo è estere più corto riduce la possibilità di effetti collaterali. 2ns è questo in caso di effetti collaterali o di scarsa tollerabilità il ciclo può essere interrotto e tutte le reazioni si arresteranno.

 

Profilo di fenilpropionato di nandrolone

Indice androgeno – 37-30
Indice anabolizzante – 125-150
Livello di estrogeni – Basso
Attività progestinica – Moderata
Tossicità per il fegato – Bassa

 

Effetti

Il nandrolone fenilpropionato (alias Durabolin) ha un buon effetto anabolico che porta a una crescita muscolare costante e coerente. Questo è accompagnato da un moderato effetto androgeno, accelerando così la rigenerazione e il mantenimento della massa anche durante la dieta. Inoltre, è associato a una ritenzione idrica molto più bassa rispetto al nandrolone decanoato (deca-durabolin) che lo rende più adatto per i cicli di taglio (pre-gara), mentre il nandrolone decanoato si adatta meglio alla massa e alla forza.

  • Aumenta la sintesi proteica
  • Migliora l'assorbimento degli aminoacidi dall'intestino tenue
  • Aumenta la prolattina
  • Aumenta la conta dei globuli rossi
  • Aumenta il sistema immunitario
  • Benefici terapeutici per le articolazioni
  • Migliora la densità ossea
  • Aumenta la sintesi del collagene

Molte persone pensano che ci sia una grande differenza tra Deca e Nandrolone Fenilpropionato, ma il principio attivo è lo stesso "Nandrolone", quindi l'unica differenza è la velocità dell'azione. 

 

Intervallo di dosaggio e durata d'uso

La lunghezza del ciclo comune è: 8-10 settimane

Principianti: 150 mg/settimana
Hobby: 150-400mg/settimanale
Gamma professionale: 300-600 mg/settimanale
Donne: 50-100mb/settimanale
Emivita: 2-4
Tempo di rilevamento: 11-12 mesi (alcuni atleti hanno riferito di tempo massimo per circa 18 mesi)

 

Effetti collaterali

Ci sono diversi possibili effetti collaterali dell'uso di nandrolone fenilpropionato, ma è anche uno degli effetti collaterali più amichevoli. La chiave per gestire ed evitare gli effetti collaterali è capire come si verificano e l'uso corretto dell'ormone. Per la maggior parte degli uomini, gli effetti collaterali gravi dovrebbero essere completamente evitabili.

La ragione della maggior parte degli effetti collaterali è l'alto livello di prolattina.

A dosi elevate possibile ritenzione idrica e ipertensione causata da grave ritenzione idrica. Questi effetti collaterali possono essere evitati con l'uso di an aromatasi Inibitore (AI) come Anastrozolo (Arimidex).

La perdita dei capelli negli uomini predisposti alla calvizie maschile è possibile così come l'acne negli uomini sensibili.

Il nandrolone riduce il livello di produzione di gonadotropina e testosterone endogeno. E questa è una delle ragioni principali del lungo recupero dopo il ciclo.

 

Dopo la terapia del ciclo

Per ridurre il livello di prolattina si consiglia vivamente di utilizzare Cabergoline (Dostinex) o Bromocriptine.

La terapia post ciclo è raccomandata e inizia dopo 12-16 giorni dall'ultima iniezione.

La terapia post ciclo con Nolvadex e Clomid è utile per ripristinare la produzione dei livelli ormonali naturali, inclusi i livelli di testosterone, nel modo più rapido ed efficiente possibile.

Ciò contribuirà a stimolare la produzione di testosterone naturale e ad aumentare le probabilità di un recupero di successo. PCT non completerà il recupero, ci vorranno ancora diversi mesi dopo PCT, ma ti darà un inizio migliore.

Il ciclo di nandrolone fenilpropionato è raccomandato per l'uso con il testosterone, per evitare l'effetto progestinico e le conseguenze del basso testosterone (bassa libido, erezione debole).

 

Mescola/combina il tuo ciclo di steroidi

Esempio di ciclo:
Testosterone propionato
Nandrolone fenilpropionato
cabergolina
Nolvadex
Clomid
HCG
Settimana 1 – 10: propionato di testosterone 500 mg/settimana
Settimana 1 – 8: Nandrolone fenilpropionato 350 mg/settimana
Settimana 1 – 8: cabergolina di 1 mg/settimanale
Settimana 1 – 8: HCG 500 UI/settimanale
Settimana 11-12: Nolvadex 40 mg/settimana + Clomid 100 mg/settimana
Settimana 13-14: Nolvadex 20 mg/settimana + Clomid 50 mg/settimana

Cicli combinati più popolari:
NPP + Turinabol + propionato di testosterone
NPP+Stanozolol+Sustanon
NPP+Methandienone+Testosterone enantato
NPP+Turinabol+Stanozolol

Puoi mescolare Nandrolone fenilpropionato con i seguenti steroidi:
Stanozolol
Dristonolone
Methandienone
Testosterone propionato
Turinabol

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nandrolone fenilpropionato (NPP)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *